Vendesi continente. Astenesi perditempo

IL FELICE PAESE FELICE (FIABA)
 
Vi era dunque un regno straordinariamente felice: il suo sovrano, Gimondi primo, chiamato così in onore di un elettrauto suo amico, era felice notte e giorno, il popolo cresceva in virtù e talento, e gli extracomunitari erano spariti in seguito a un simpatico momento di felicità, che l’invidiosa stampa straniera cercò di denigrare definendolo pogrom.
Un bel giorno, Re Gimondi passeggiava felice per il suo regno, canticchiando tra sè una canzone del più felice tra tutti i cantanti, Pupo. Era proprio impegnato in un immaginario assolo di chitarra quando s’accorse che, ai lati della strada, vi era un suddito che piangeva. Subito l’interrogò:
– Che ti succede, mio suddito? Perché non sei felice, come tutti dovrebbero essere in questo meraviglioso reame, ove la fanno da padrone felicità, allegria, amore e un rapporto deficit/PIL sorprendentemente basso, data la sfavorevole congiuntura economica?
– O, mio sire, tutto ciò è vero, ma purtroppo, cogliendo rose in questo roseto (da cui il nome), mi sono punto, e per questo ora mi dolgo!
– Dunque tu provi dolore?
– Sì, mio sire. Un poco.
– Perdiana, ma questo è inammissibile! Nessuno nel mio regno deve soffrire!
E, senza porre tempo in mezzo, lo fece impiccare. Sempre con grande letizia.
Poi in quel regno non successe più nulla per quarantadue anni, finchè un mercoledì il re s’alzò da letto d’umore straordinario e disse:
– Sento che questo sarà un giorno eccezionale per il mio regno! S’organizzi una festa di piazza!
Ciò detto stramazzò al suolo, fulminato da un infarto. Durante i funerali un violento terremoto devastò il paese non lasciando vivo che un asino, il quale però la sera stessa morì in un torneo di roulette russa.
E del paese felice nessuno sentì più parlare.
Annunci

2 Risposte to “Vendesi continente. Astenesi perditempo”

  1. Pier Carlo Says:

    Ste devo proprio dirtelo….o smetti d studiare informatica…o cambi spacciatore…..

  2. valentina Says:

    meglio la seconda, è più drastica =)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: