Avete tutti l’alzeihmer! Dio, come sono arguto…

Bene, rieccomi a voi! Scusate il lungo periodo di assenza, ma non immaginate quante cose ho dovuto fare in quest’ultimo periodo! Prima sono stato coinvolto in una serena discussione con un allegro manipolo di Grilletti che, letto il mio blog, ha voluto a tutti i costi venirmi a dire la propria opinione di persona: è stato bello, ho imparato come si dice vaffanculo in sedici dialetti della nostra splendida penisola e sono maturato come individuo all’interno di un meet up. Ma rimpiango di non avere assicurato la mia auto. Poi, appena dimesso dall’ospedale, sono dovuto recarmi in curia a Firenze per ritirare delle reliquie di un santo a caso da vendere in Laos: tutto sembrava andare per il meglio ma poi la situazione è un po’ degenerata, ma non voglio che in questo blog si parli sempre di orge sadomaso gay. Il che non vuol dire che mi dispiacciano. Oddio, magari non gay. E neanche le orge mi entusiasmano in realtà, amo essere al centro dell’attenzione. Comunque, lasciata Firenze mi si è posto il problema di tornare a casa quantoprima, per potervi allietare con qualcun’altra delle mie mille facezie. Fortunatamente, grazie alle mie amicizie molto in alto è passato a prendermi un jet e ho raggiunto in pochi istanti la mia magione. Ringrazio per questo Clemente e Francesco, che mi hanno spiegato come funziona il mondo.
Saluti
Stefano
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: