Oggi ho pianto per colpa di un libro. Mi sono tagliato con la carta

Bene, è sabato, a quanto pare sono ancora vivo e posso quindi dedicarmi alla mia attività preferita. No, non i massaggi con la besciamella. Mi riferisco alle risposte alla posta dei fan. Come ben sapete, sono così celebre che basta scrivere una lettera con destinatario "DeadNature" ed essa, come per magia, arriverà a destinazione. Un, po’ come per Babbo Natale, insomma, ma io esisto. O almeno credo. Fatemi verificare un attimo…
 
Sì, il mio vicino di casa mi ha confermato che esisto. Mi ha anche intimato di piantarla di ascoltare i Finley e Mondo Marcio alle quattro della mattina, ma non gli ho dato ascolto: non si può fermare l’arte!
Tornando a noi, miei piccoli amici e – soprattutto- mie piccole amiche, oggi risponderò alle vostre curiosità, chiarirò i vostri dubbi, dirimerò ogni disputa; insomma, dirò come al solito una manica di cazzate.
 
Caro DeadNature, sono Cinzia, ho 22 anni e scrivo da Tivoli. Volevo chiederti: da dove deriva lo pseudonimo (non scrivo nickname perché sono colta, proprio come te) DeadNature?
Che pseudonimo? Io mi chiamo davvero DeadNature!
 
Ciao DeadNature, sono Francesco da Pordenone. Ti seguo da sempre e volevo chiederti se potevi spedirmi un autografo. Allego foto di mia sorella.
Caro Francesco, mi spiace ma non posso mandarti un autografo: non so scrivere.
 
Ehi Dead, ma se non sai scrivere come fai a pubblicare i tuoi post sul blog? Riccardo da Ischia.
Mai sentito parlare di "tratta delle bianche"? Colgo anzi l’occasione per ringraziare Svetlana, Inga, Olafa e tutte le altre ragazze: non ci fossero loro… Ne userei delle altre.
 
Viagra, allungamento chirurgico del pene, bambole gonfiabili a soli 19,99 €. Mr Pill, via mail.
Fossero così tutte le lettere dei fan!
 
Signor DeadNature, mio figlio legge sempre il suo blog e ritengo sia questa la causa del linguaggio triviale che ha iniziato ad utilizzare in casa e fuori. Si vergogni! Una mamma indignata.
Chiedo sinceramente scusa. Chiuda suo figlio in casa, gi tolga Internet e televisone e chiami immediatamente un esorcista. Forse riusciamo ancora a salvarlo. Già che ci siamo, ha anche una figlia? Se sì, anch’ella ha contratto il morbo di DeadNature: l’unico rimedio è quello omeopatico, provveda dunque a spedirmela e farò quanto in mio potere per restituirgliela guarita.
 
Cavoli Dead, come fai ad essere così intelligente? Maria da Barletta.
Il mio segreto è il pesce. Si chiama Edoardo ed è il mio ghost-writer.
 
 
Direi che per oggi basta così.
Buon weekend e mondanità varie
DeadNature
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: